Geometrie sinuose

 

Novedrate, Municipio, Salone polivalente 19 - 23 dicembre 2009

 

 

L'opera di Martinis si contraddistingue per le geometrie sinuose, evocanti una sensualità astratta: si respira una atmosfera rarefatta che seduce nei colori, nel loro nascere e morire, senza mischiarsi.

Una atmosfera che non vuole essere nè ostile nè complicata: un inno alla gioia sussurrato su di una tavolozza con pochi rimpianti.

Non esistono compromessi nelle tele di Martinis: l'artista ci obbliga ad un unico forte pensiero, che va poi a sbriciolarsi in tanti piccoli rivoli.

Si percepsice quasi un monotono turbinio, come di un'altalena a fine corsa. Osservando le opere di Martinis a volte sembra che qualcosa stia di lì a poco per accadere, a volte invece siamo certi che qualcosa è già accaduto. Ce lo dicono i soggetti, la loro solitudine accartocciata e languida.

 

Andrea Massimini

 

 

 

 

inaugurazione sabato 19 dicembre ore 18.30
domenica dalle 9.30 alle 18.30
lunedì/mercoledì dalle 14.30 alle 18.30
info: 339 4671742

 

 

danilo.martinis@libero.it

  

mappa

 

 

 

                           Scarica il catalogo della mostra

Scarica il catalogo
Calcola il tragitto per la destinazione
da:
a: